Un progetto ispirato alla cultura del saper fare italiano che pone le sue basi nel buon design dei maestri del Novecento e guarda al futuro. Questa è Eagle One, la macchina da caffè espresso professionale di Victoria Arduino, che sarà presentata a Londra il 19 settembre alle ore 11.30 durante l’evento I-MADE (Italian Manufacturer Art & Design Exhibition) presso la Saatchi Gallery.

Per l’anteprima, Eagle One si presenterà in una versione speciale customizzata a firma di Giulio Cappellini, art director I-MADE, che ha scelto per la macchina Victoria Arduino una composizione cromatica e materiali innovativi.

“Eagle One è l’emblema della contemporaneità di Victoria Arduino, un marchio nato all’inizio del Novecento e che ha lavorato sul prodotto di qualità, facendo continuamente ricerca – ricorda Cappellini. Dalla progettazione della macchina da caffè alla comunicazione, il marchio ha raccolto le necessità di ogni tempo e le ha trasformate in tecnologie, materiali ed esperienze, anche grazie a grandi collaborazioni come quelle dell’artista futurista Leonetto Cappiello e dell’architetto Caccia Dominioni. Ma soprattutto questo marchio, che ha per simbolo proprio un’aquila, ha saputo guardare oltre i confini geopolitici, confrontandosi e ascoltando un pubblico internazionale. È per questo che ritengo Victoria Arduino un grande esempio di Made in Italy.”